Loca Mostra Alle radici.jpg

ALLE RADICI

DI UNA PRESENZA

LA FEDE, I LUOGHI, I SANTI.

STORIA CRISTIANA

DEL TERRITORIO VARESINO

La mostra “Alle radici di una presenza” vuole essere un omaggio alla presenza cristiana nel Varesotto, approfondendo non solo la storia della cristianizzazione del suo territorio, ma soprattutto ricordando le tante opere che questa presenza ha generato e le personalità più significative che ne hanno fatto parte. La mostra, che è diponibile per il noleggio, si conclude con un filmato sulla salita al Sacro Monte di San Giovanni Paolo II il 2 novembre 1984.  

La mostra è nata dall'iniziativa di alcuni docenti del Liceo Sacro Monte desiderosi di approfondire la storia della fede nel proprio territorio, generando qualcosa che potesse essere messo al servizio della chiesa varesina come strumento "missionario".

 

La mostra infatti vuole  contribuire a far riscoprire ai varesini le radici di quella presenza cristiana tutt'oggi viva e operante, attraverso un percorso articolato in tre sezioni: “I fondamenti della fede”, “Il cristianesimo nel nostro territorio” e “I frutti della fede: uomini ed opere” ed è composta da una ventina di pannelli il cui apparato iconografico attinge esclusivamente da opere del nostro territorio. 

L'esposizione nella sua versione originale, è stata completata da una serie di oggetti e testimonianze particolarmente significative per la storia del cristianesimo del varesotto, quali la cinquecentesca statua lignea della Madonna di Monte Morone a Malnate, il registro del battesimo del beato Samuele Marzorati e fotografie e filmati sulla visita al Sacro Monte di San Giovanni Paolo II nel novembre del 1983

 

La mostra, ad ingresso gratuito e con servizio di visite guidate, è stata esposta nella chiesa antica di Biumo Inferiore dal 15 al 29 Giugno 2014; in tale occasione è stata visitata da circa 2200 persone.

In seguito è stata esposta anche presso la Sala Campiotti della Camera di Commercio di Varese (ottobre 2014), a Vedano Olona (maggio 2015, in occasione della Fiera di San Pancrazio) e ad Arcisate.

 

La mostra è stata prodotta dal Liceo Sacro Monte e dalla Parrocchia di Biumo Inferiore con il patrocinio della Fondazione Comunitaria del Varesotto, della Fondazione Paolo VI, del Consiglio della Regione Lombardia, della Provincia di Varese, del Comune di Varese e in collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale e il Centro Culturale Massimiliano Kolbe.